Proroga della detrazione fiscale

Con la detrazione fiscale del 50% sulle ristrutturazioni, e del 65% sugli interventi di risparmio energetico, prorogata al 31 dicembre 2014, oltre 2,6 milioni di famiglie italiane realizzeranno degli interventi di efficientamento energetico dei propri immobili, nei prossimi 12 mesi; lo sostiene una indagine effettuata dall’Osservatorio sull’efficienza energetica.

La detrazione del 50% è riservata alle ristrutturazioni edilizie e all’installazione del fotovoltaico fotovoltaico al servizio dell’abitazione e fino a un massimo di 20 Kw di potenza; la detrazione è valida per interventi fino a tutto il 2014, oltre, la detrazione non scomparirà, ma avrà decurtazioni progressive: arriverà prima al 40% e poi al 36%.

Oltre ad usufruire della detrazione della metà del costo dell’impianto, per il fotovoltaico, come per altri prodotti e servizi riguardanti l’efficienza e il risparmio energetico, l’aliquota IVA è del 10%, anziché del 22%.

About the Author